Gli artisti liberi anche se hanno fame e forse proprio per questo danno sempre voce all’ecologia della ragione, all’educazione, ai diritti e alle battaglie civili (F. Cassanelli)

Sono Attrice e Formatrice Teatrale, specializzata in Teatro Applicato, utilizzo il teatro come strumento per aiutare le persone, per stimolare nuove o dimenticate risorse, relazioni, per creare comunità.

Sono nata nel 1978 nel centro di Bologna, dove ho vissuto fino al 2014, quando con mio marito abbiamo deciso di cambiare stile di vita e di trasferirci a Monte San Pietro, sulle colline bolognesi, a contatto con una bellissima Natura.

Ho seguito un percorso formativo tradizionalmente teatrale, laureandomi in DAMS Teatro, diplomandomi attrice e specializzandomi con diversi master di recitazione e regia. Lungo il cammino ho incontrato il teatro sociale ed ho cominciato a lavorare come formatrice per minori vittime di abusi e maltrattamenti, donne vittime di violenza, migranti e in carcere, nonché come formatrice per una didattica teatrale, facendo laboratori teatrali nelle scuole e formazione agli insegnanti.

Faccio anche formazione come Vocal Coach e Public Speaking per professionisti, formatori e Team Theatre aziendale.

COSA VUOL DIRE UTILIZZARE IL TEATRO COME STRUMENTO?

Vuol dire portare il teatro fuori dal teatro e utilizzarlo per scopi diversi dalla messa in scena di uno spettacolo, ma per generare dei movimenti, dei cambiamenti nelle persone e nelle loro relazioni.

lo ritengo uno strumento potente e utile per ri-scoprire le risorse e le potenzialità degli individui:

  • negli ambiti del disagio quali i maltrattamenti, le violenze e le devianze;
  • un valido supporto all’educazione emotiva, all’ascolto del sé e dell’altro all’interno delle scuole;
  • come strumento a supporto della didattica per i docenti
  • come strumento formativo per aziende, soprattutto nell’ambito del team building
  • per professionisti e formatori attraverso il Vocal Coaching e il Public Speaking

In questi ambiti, il teatro dà la possibilità di narrarsi con nuove parole, gesti, azioni, di scoprire o riscoprire altre parti di sé che ci danno la possibilità di trovare nuove definizioni per noi stessi, creando contesti non giudicanti e liberi dal pensiero performativo.

Non esitare a contattarmi per qualsiasi domanda!

BREVE CURRUCULUM

Ho seguito un percorso formativo “tradizionalmente” teatrale, laureandomi al DAMS di Bologna e diplomandomi presso Accademi96-Teatro dei Dispersi come attrice  (con insegnanti quali Marina Pitta, Sergio Ciulli, Roberto Mantovani) e specializzandomi poi con Danny Lemmo. Dopo le prime esperienze professionali come attrice e regista ho “scoperto” il teatro applicato, rivalutando la mia visione del teatro, da una “estetica” ad una “applicata”

Dal 2009 , co-conduco, con la dott.ssa Alessandra Piccioni prima, e con la dott.ssa Laura D’Aniello poi, un laboratorio teatrale in collaborazione con l’Associazione L’Isola che C’è Onlus e il Centro Specialistico Provinciale Il Faro dell’Asl di Bologna, rivolto a minori in situazioni di disagio, vittime di abuso e maltrattamento.

Ho co- condotto con Leonardo Ronzi interventi di Story telling sportivo all’interno dell’IPM P. Siciliani di Bologna, in collaborazione con UISP Bologna

Ho condotto diversi laboratori di teatro nelle scuole e ho collaborato con enti e cooperative che operano nel sociale (Mondo Donna, La Venenta) e ho collaborato con il Comune di Monte San Pietro a diversi progetti artistici e formativi.

Conduco laboratori teatrali con obiettivi specifici: formazione aziendale con il  Team Theatre, corsi di vocal coaching, team building sportivo.

Se vuoi vedere il curriculum completo puoi trovarlo su Linkedin